Home » Eventi » Missione Italia 2023: 5/6 luglio a Roma l’evento ANCI sul PNRR Comuni e Città

Missione Italia 2023: 5/6 luglio a Roma l’evento ANCI sul PNRR Comuni e Città

Dal: 05/07/2023
Al: 06/07/2023

Seconda edizione del Focus su investimenti e riforme per l’attuazione del PNRR visti dal versante dei Comuni e dell’Anci. Sindaci, ministri e aziende a confronto sui temi dal digitale all’energia, dalla scuola alla mobilità sostenibile, dall’inclusione e integrazione sociosanitaria ai piani urbani integrati

“Missione Italia 2021-2026, PNRR dei Comuni e delle Città” è l’evento che ANCI, in collaborazione con IFEL, organizza a Roma il 5 e 6 luglio presso il Centro Congressi – La Nuvola e che vedrà la partecipazione di tutti gli attori istituzionali, economici e sociali coinvolti nell’attuazione in Italia del piano Next Generation Eu. 

A un anno dal primo appuntamento, la due giorni si focalizza su quanto è stato fatto e quanto c’è ancora da fare sugli investimenti e le riforme che accompagneranno l’attuazione del PNRR. Dal digitale all’energia, dalla scuola alla mobilità sostenibile, dall’inclusione e integrazione sociosanitaria alle strategie per un sistema integrato dei rifiuti, passando per i piani urbani integrati e il turismo come volano per la valorizzazione del Paese fino al rafforzamento del personale dei Comuni.

I lavori si apriranno mercoledì 5 luglio con la relazione del presidente Anci Antonio Decaro. Dal palco della ‘Nuvola’ si alterneranno, tra gli altri, i ministri: Andrea Abodi (Sport e Giovani), Marina Elvira Calderone (Lavoro e Politiche Sociali), Raffaele Fitto (Affari europei, politiche di coesione e PNRR), Matteo Piantedosi (Interno), Gilberto Pichetto Fratin (Ambiente e Sicurezza energetica), Matteo Salvini (Infrastrutture e Mobilità sostenibili), Daniela Santanchè (Turismo), Orazio Schillaci (Salute), Giuseppe Valditara (Istruzione e Merito) e Paolo Zangrillo (Pubblica Amministrazione). Con loro i sottosegretari Sandra Savino (Mef), Alessio Butti (Innovazione).

Tra i sindaci presenti: Luigi Brugnaro (Venezia), Alessandro Canelli (Novara), Marco Fioravanti (Ascoli Piceno), Roberto Gualtieri (Roma), Matteo Lepore (Bologna), Stefano Lo Russo (Torino), Gaetano Manfredi (Napoli), Dario Nardella (Firenze), Roberto Pella (Valdengo e vicepresidente vicario Anci), Beppe Sala (Milano), Carlo Salvemini (Lecce), Claudio Scajola (Imperia e vicepresidente Anci), Enrico Trantino (Catania), Paolo Truzzu (Cagliari e Vicepresidente Anci), e Luca Vecchi (Reggio Emilia).

I TAVOLI DI COWORKING

Le tematiche cardine del Pnrr affrontate nella plenaria saranno approfondite anche negli 8 tavoli di coworking a latere:

  • Trasformazione digitale (Dalle infrastrutture ai servizi: come il PNRR abilita la digitalizzazione dei territori)
  • Energia (La sfida della sostenibilità e della transizione energetica: azioni di facilitazione e standardizzazione in vista degli obiettivi 2030)
  • Mobilità (Facciamo il punto con i Comuni sulle misure del PNRR per la mobilità urbana: dalle infrastrutture più ambiziose ai servizi più innovativi)
  • Sport (PNRR e finanziamenti infrastrutture sportive: le opportunità per i comuni che investono nello sport)
  • Turismo/Cultura (Promuovere il turismo culturale per il rilancio dei Piccoli Comuni)
  • Appalti (Il nuovo codice appalti per il PNRR)
  • Salute (La casa della Comunità per le politiche di integrazione e la continuità assistenziale: processi, modelli organizzativi e strumenti a confronto)
  • Economia Circolare (L’impiantistica a servizio della raccolta differenziata dei rifiuti tra PNRR e i progetti per il futuro)
  • Istituzioni (Interventi istituzionali sull’esperienza lombarda)
  • DNSH (La transizione verde nel PNRR, il principio DNSH e il ruolo dei Comuni)
  • AI e Metaverso (Persone, luoghi e metodi per la formazione)
  • Piccoli Comuni (Laboratorio PICCOLI).

La due giorni Anci alla Nuvola sarà anche occasione per far incontrare e dialogare il mondo delle aziende con quello dei Comuni per attivare sinergie dinamiche e fattive volte a realizzare i progetti del Pnrr. Tra i protagonisti: i vertici di Eni e Leonardo, Nicola Lanzetta (Direttore Italia ENEL Spa), Paolo Arrigoni (Presidente GSE), Dario Bergamo (Government and public sector leader EY); Corrado Dentis (Presidente Coripet); Stefano De Capitani (AD Municipia SpA Gruppo Engineering); Valter Facciotto (Direttore Generale CONAI); Diego Galli (DG INWIT); Stefano Laporta (Presidente ISPRA); Umberto Lebruto (AD FS Sistemi Urbani); Mariangela Marseglia (Country Manager Amazon); Luca Mastrogregori (Direttore Divisione Recovery Plan e Progetti per le Pa, CONSIP); Nicola Monti (AD Edison); Giovanni Portaluri (Responsabile Investimenti Pubblici INVITALIA); Francesco Profumo (Presidente ACRI); Vincenzo Ranieri (AD E-distribuzione); Stefano Venier (AD Snam).

Approfondimenti sul sito di ANCI nazionale

Condividi

Potrebbero interessare anche

Dal: 04/07/2024
Al: 05/06/2024
IL PNRR DEI COMUNI E DELLE CITTA’ 2021-2026 Il 4 e 5 luglio a Roma, presso le Corsie Sistine...
Convegno inaugurale della VII edizione del Master interuniversitario Executive II livello &...
Analogamente agli anni scorsi, come rete Emilia-Romagna – Terra d’Asilo abbiamo raccolto e pu...
L’università degli Studi di MIlano, in collaborazione con CERIDAP, organizza il 30 mag...

Contatti

via Solferino 42 – 40128 Bologna – Secondo piano
Tel. 051 6338911 – P.IVA 03485670370 – C.F. 80064130372
segreteria@anci.emilia-romagna.it

© 2022 ANCI Emilia Romagna