Per una comunità interculturale - ANCI Emilia-Romagna

Vai ai contenuti principali
Sei in: Home - formazione - Per una comunità interculturale  

Per una comunità interculturale

Percorso gratuito di aggiornamento blended  sperimentale rivolto ad operatori ed amministratori pubblici


19 OTTOBRE 2016 – MARZO 2017

Attività finanziata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nell’ambito dell’Accordo per la programmazione e lo sviluppo di un sistema di interventi finalizzati a favorire l’integrazione sociale e l’inserimento lavorativo dei migranti regolarmente presenti in Italia

In collaborazione con la REGIONE EMILIA-ROMAGNA

ISCRIZIONI CHIUSE

Tra tra le sfide dei prossimi anni vi è, da un lato, quella di accompagnare gradualmente l’insieme dei servizi di welfare nella definizione di risposte culturalmente competenti ed efficaci a fronte di bisogni e/o fenomeni di complessità inedita espressi dalle persone straniere e, dall’altro, quella di ribadire e rafforzare un approccio “dal basso” nel quale gli Enti locali esercitino funzioni di governo per la programmazione e la realizzazione degli interventi, attivando il coinvolgimento di una vasta gamma di attori, istituzionali e non (Enti periferici dello Stato, soggetti del Terzo settore, Scuole, Imprese) puntando comunque sempre sul protagonismo attivo degli stessi migranti.

La Regione Emilia-Romagna,  in attuazione del Programma triennale per l’integrazione sociale dei cittadini stranieri 2014-16 , ritiene necessario potenziare le politiche pubbliche volte ad investire nella diversità e nel dialogo culturale, ponendo al centro le persone e i diritti fondamentali di cui sono titolari. I Centri interculturali rappresentano una risorsa specialistica importante (L.R. 5/2004 art. 17) per promuovere e valorizzare la diversità culturale. I Comuni  sono un elemento fondamentale perché più vicini ai cittadini e più a conoscenza delle singole realtà e opportunità.

DESTINATARI

Max 80 partecipanti tra operatori sociali, dirigenti e amministratori provenienti dagli Enti Locali o da Associazioni/Cooperative  convenzionate con le Amministrazioni (il percorso è rivolto a tutti coloro che a vario titolo si interfacciano con l’utenza straniera non solo nei servizi sociali: URP, Anagrafe, cultura, etc.).

METODOLOGIA E OBIETTIVI

Il percorso di aggiornamento è incentrato attorno a 4 gruppi di lavoro (max 20 partecipanti ognuno):

  • Donna/Famiglia  - Coordina: Centro Interculturale delle Donne – Trama di Terre – Imola (BO)
  • Partecipazione/Rappresentanza  – Coordina: Centro Interculturale Zonarelli – Bologna
  • Religione/Cultura  – Coordina: Casa delle Culture – Ravenna
  • Lingua/integrazione scolastica  – Coordina: Centro Interculturale MoviMenti – Cesena

I workshop paralleli attivati nella prima giornata proseguiranno a distanza  (tramite SELF: Sistema di E-Learning Federato della Regione Emilia-Romagna ) e con visite ai centri interculturali. L’obiettivo è fare emergere le conoscenze, le esperienze progettuali, le problematiche vissute dei partecipanti riferite all’area di interesse che hanno scelto. Tutti i documenti prodotti raccoglieranno le tre prospettive su cui si è orientato il percorso di condivisione: buone pratiche, elementi problematici esperiti dagli operatori, interviste e video interviste.

PROGRAMMA

  1. 19 Ottobre 2016 - 1° Incontro in presenza
  2. Novembre-Dicembre 2016 - 1^  fase di lavoro online
  3. Gennaio 2017 - 2° Incontro in presenza: visita dei centri interculturali
  4. Febbraio 2017 - 2^ fase di lavoro online
  5. Marzo 2017 - 3° e ultimo incontro in presenza

ISCRIZIONI


Compilare la scheda di iscrizione online  entro il 14 ottobre  2016

I posti sono limitati.  Le iscrizioni saranno accolte sulla base dell’ordine di arrivo e di un equilibrio di presenze tra amministratori, dipendenti di enti locali e dipendenti di cooperative e tra più distretti socio-sanitari. Per questo motivo l’iscrizione dovrà essere confermata (entro il 13 ottobre) dalla segreteria di ANCI Emilia-Romagna

INFO

brunella.guida@anci.emilia-romagna.it   - Tel. 051 6338901

Domande frequenti

 

Progetti speciali

  • Accordo fra Agenzia delle Entrate e Comuni per il recupero dell’evasione fiscale.

  • Percorsi, opportunità e strategie per i Comuni in Regione, in Italia e in Europa.

 

Calendario eventi

 
Prev. month Febbraio 2020 Nex. month
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
         
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29