Agenzia delle Entrate e ANCI, rinnovata l’intesa in Emilia-Romagna - ANCI Emilia-Romagna

Vai ai contenuti principali
Sei in: Home - Sala Stampa - Comunicati - Agenzia delle Entrate e ANCI, rinnovata l’intesa in Emilia-Romagna  

Agenzia delle Entrate e ANCI, rinnovata l’intesa in Emilia-Romagna

Bologna, 7 dicembre 2016

Ottimizzare la quantità e la qualità delle informazioni catastali gestite dall’Agenzia delle Entrate e favorire una più ampia fruizione dei servizi erogati dall’Agenzia e dalle Amministrazioni comunali. Questi gli obiettivi di fondo del protocollo siglato oggi a Bologna dal Direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate Emilia-Romagna, Antonino Di Geronimo, e dal Direttore di ANCI Emilia-Romagna, Fabrizio Matteucci.

I contenuti dell’accordo

L’accordo integra il Protocollo d’intesa in materia di contrasto all’evasione fiscale sottoscritto nel 2008. La Direzione Regionale e ANCI Emilia-Romagna opereranno congiuntamente per l’aggiornamento e la regolarizzazione catastale del patrimonio immobiliare comunale, il miglioramento della qualità dei dati e della fruibilità dei servizi catastali, il conseguimento di obiettivi di equità fiscale da parte dei Comuni, la risoluzione delle problematiche di carattere tecnico.

Per assicurare il coordinamento e il monitoraggio delle attività volto a intercettare criticità in ordine alla trattazione degli atti comunali, sia catastali sia urbanistico-edilizi e toponomastici da parte degli Uffici dell’Agenzia e dell’ANCI, viene inoltre istituito un tavolo tecnico composto da rappresentanti delle due parti.
Infine, allo scopo di promuovere una comune formazione, Agenzia e ANCI realizzeranno momenti di studio: corsi, convegni e seminari utili ad approfondire le tematiche oggetto del protocollo d’intesa.

Le dichiarazioni

“Questo accordo – dichiara il Direttore regionale dell’Agenzia Entrate Emilia-Romagna, Antonino Di Geronimo  - attraverso la stretta collaborazione con gli enti locali, favorisce lo sviluppo di un sistema integrato di conoscenze sul territorio e il miglioramento dei rapporti tra amministrazione finanziaria e contribuenti”.

“Con il lavoro che abbiamo portato avanti insieme all’Agenzia delle Entrate dal 2008 abbiamo aperto una strada verso un fisco più equo nei confronti dei cittadini, che ha dato ampi risultati ai Comuni anche in termini di risorse recuperate” - aggiunge Daniele Manca , Presidente di ANCI Emilia-Romagna. “Con questa integrazione rafforziamo la relazione tra i Comuni e l’Agenzia delle entrate sul tema del catasto, che è alla base di un migliore governo del territorio, non solo per gli aspetti di fiscalità locale, ma anche in materia edilizia e urbanistica.”

Domande frequenti

 

Progetti speciali

  • Accordo fra Agenzia delle Entrate e Comuni per il recupero dell’evasione fiscale.

  • Percorsi, opportunità e strategie per i Comuni in Regione, in Italia e in Europa.

 

Calendario eventi

 
Mese prec. Ottobre 2017 Mese suc.
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31