Comunicati - ANCI Emilia-Romagna

Vai ai contenuti principali
Sei in: Home - Sala Stampa - Comunicati  

Comunicati

  • UFFICI POSTALI: IL TAR DISPONE LA RIAPERTURA PER 18 COMUNI

    15 dicembre 2015 - Accolte le richieste di sospensiva della chiusura in attesa del giudizio di merito

     
  • ANCI Emilia-Romagna al fianco di Parma "Città creativa per la gastronomia UNESCO"

    Oggi, 10 novembre 2015, a Parigi, nella sede centrale dell’UNESCO, a margine dell’Assemblea Generale che vede nella capitale francese gli ambasciatori dei paesi membri, verrà presentata e promossa ulteriormente la candidatura di Parma quale “Città Creativa per la Gastronomia UNESCO”. Anci Emilia-Romagna, nella persona di Antonio Gioiellieri che ha seguito il percorso di costituzione e consolidamento della rete “Città della gastronomia CheftoChef”, sarà al fianco della città emiliana.

     
  • Chiusura uffici postali: il Comune di Granaglione (BO) vince al TAR

    12/10/15 - Nella “battaglia” che da mesi oppone alcuni comuni a Poste Italiane, circa l’annunciata chiusura e/o razionalizzazione di alcuni uffici postali, gli enti locali segnano una prima, importante vittoria.

    E’ stata infatti accolta dal TAR l’istanza cautelare presentata dal Comune di Granaglione (BO), che aveva fatto ricorso contro il provvedimento che prevedeva la chiusura di tutti e due gli uffici postali del comune. Il TAR ha accolto, appunto, l’istanza cautelare con riferimento ad uno dei due uffici postali, per i quali era prevista la chiusura, che ora dovrà essere riaperto.

     
  • Borghi Aperti: sabato 3 e domenica 4 ottobre alla scoperta dell’Emilia Romagna più suggestiva e romantica

    Ventitrè tra i borghi storici più belli ed affascinanti dell’Emilia Romagna, da Piacenza alle colline riminesi, danno il benvenuto ai turisti per due giorni, nel primo weekend di ottobre, con enogastronomia, spettacoli ed intrattenimento, mercati ed artigianato tipico, visite in musei, castelli e palazzi storici  e tanto altro.
    L’iniziativa “Borghi Aperti” è promossa dall’Assessorato al Turismo dell’Emilia Romagna in collaborazione con ANCI Emilia-Romagna.

     
  • Conclusa la visita della delegazione albanese

    11/09/15 - Dopo un intenso programma di visite e seminari, si è conclusa ieri la missione albanese in Emilia-Romagna, che aveva avuto inizio lunedì 7 settembre con la firma della dichiarazione congiunta tra il Presidente della Regione Emilia-Romagna Bonaccini ed il Ministro albanese per gli Affari Locali Bledar Cuci, ed era poi proseguita - come visita di studio tecnica - sulla base di un programma organizzato da ANCI Emilia-Romagna.

     
  • EMILIA-ROMAGNA INCONTRA ALBANIA: UN PROGETTO PER LE RIFORME TERRITORIALI

    7/09/15 - Si è tenuto stamane, nella sede della Regione Emilia-Romagna, un importante incontro-seminario tra l’Assessore al coordinamento delle politiche europee allo sviluppo Patrizio Bianchi, il Ministro per le politiche locali albanese Bledar Cuci ed il Presidente di ANCI Emilia-Romagna Daniele Manca.

     
  • Fusione ANCI-Legautonomie Emilia-Romagna: nasce una rappresentanza più forte

    23/07/15 - Le assemblee regionali di ANCI e Legautonomie Emilia-Romagna, riunite oggi in contemporanea presso l’Aula Magna della Regione, hanno deliberato, entrambe all’unanimità, l’approvazione del Progetto di Fusione per incorporazione di Legautonomie Emilia-Romagna in ANCI Emilia-Romagna.

    Un atto di grande portata politica ed organizzativa, che rappresenta la conclusione formale di un percorso avviato con il patto confederativo sottoscritto nel febbraio 2012 tra ANCI, Legautonomie, Uncem e Upi, nell’ottica di una semplificazione e razionalizzazione del sistema associativo e di rappresentanza degli enti locali e delle autonomie.

     
  • Volontariato civico: un patrimonio sociale da valorizzare

    09/07/2015 - Anci e Auser siglano un’intesa per tutelare e promuovere il volontariato organizzato e condividere nuovi percorsi di innovazione.

     
  • Tutti i numeri della collaborazione tra Agenzia Entrate, ANCI Emilia-Romagna e Comuni

    30 giugno 2015 - La collaborazione per il contrasto dell’evasione fiscale, avviata nel 2009 tra Agenzia delle Entrate Emilia-Romagna, ANCI Emilia Romagna e Comuni, ha permesso di incassare 29,6 milioni di euro , con 5.200 accertamenti  realizzati e un’evasione accertata di circa 88 milioni di euro .

    I dati sono stati presentati il 29 giugno in conferenza stampa congiunta alla presenza del Direttore dell’Agenzia delle Entrate Antonino Di Geronimo e del Vice Sindaco del Comune di Bologna Silvia Giannini.

     
  • 22 Aprile 2015
    Chiusura e/o ridimensionamento uffici postali: ANCI ha fatto il punto con i Comuni

    Si è tenuto il 21 aprile 2015, presso la sede di ANCI Emilia-Romagna, un incontro sul Piano di riordino degli uffici postali presentato da Poste italiane Spa. Alla riunione, presieduta da Fabio Fecci, Vice Presidente Vicario ANCI Emilia-Romagna, erano presenti Massimo Castelli, Coordinatore Nazionale piccoli Comuni, Gianni Melloni, Direttore ANCI Emilia-Romagna e Antonio Gioiellieri, Coordinatore Segretari/Direttori delle ANCI regionali, nonché diversi amministratori in rappresentanza dei comuni interessati dal piano di riordino di Poste Italiane SpA.

     

Domande frequenti

 

Progetti speciali

  • Accordo fra Agenzia delle Entrate e Comuni per il recupero dell’evasione fiscale.

  • Percorsi, opportunità e strategie per i Comuni in Regione, in Italia e in Europa.

 

Calendario eventi

 
Mese prec. Ottobre 2017 Mese suc.
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31