Tagli ai Bilanci delle Province, il presidente Daniele Manca si unisce alle proteste dell’UPI - ANCI Emilia-Romagna

Vai ai contenuti principali
Sei in: Home - Primo Piano - Tagli ai Bilanci delle Province, il presidente Daniele Manca si unisce alle proteste dell’UPI  

Tagli ai Bilanci delle Province, il presidente Daniele Manca si unisce alle proteste dell’UPI

Bologna, 3 maggio 2017 - Nota Stampa

Il presidente di ANCI Emilia-Romagna e sindaco di Imola, Daniele Manca , si schiera a sostegno delle proteste portate avanti dall’UPI e dal suo presidente nazionale Achille Variati per i tagli ai bilanci delle Province.

«Condivido la preoccupazione delle Province e della loro associazione perché i tagli si ripercuotono sulla capacità degli Enti di garantire i servizi ai cittadini e la loro sicurezza. A causa dei tre miliardi tagliati nel 2015 il Governo ha dovuto ricorrere a ripetuti decreti legge, che non hanno risolto i problemi. A rischio ci sono le strade e le scuole, che sono due tra le competenze provinciali più importanti e delicate. Ci uniamo dunque alla richiesta dell’UPI perché siano garantite alle Province le risorse per esercitare le loro competenze in condizioni di normalità, superando dunque una situazione di continua emergenza e precarietà».

Domande frequenti

 

Progetti speciali

  • Accordo fra Agenzia delle Entrate e Comuni per il recupero dell’evasione fiscale.

  • Percorsi, opportunità e strategie per i Comuni in Regione, in Italia e in Europa.

 

Calendario eventi

 
Mese prec. Dicembre 2017 Mese suc.
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31