Fassino lancia per il 19 novembre "l'operazione verità" nei Comuni - ANCI Emilia-Romagna

Vai ai contenuti principali
Sei in: Home - Primo Piano - Fassino lancia per il 19 novembre "l'operazione verità" nei Comuni  

Fassino lancia per il 19 novembre "l'operazione verità" nei Comuni

Il presidente ANCI e sindaco di Torino Piero Fassino ha lanciato oggi un segnale d'allarme in merito alla legge di stabilità: "Chiediamo al governo un incontro urgente e risolutivo per ricevere risposte definitive su quando e come verrà erogata la seconda rata Imu e che facciano chiarezza su Patto di stabilità e Service tax. I Comuni aspettano qualcosa come 4,9 miliardi di euro, senza i quali non possono far fronte agli impegni presi con fornitori e dipendenti".

Il documento  presentato da ANCI oggi a sindaci e giornalisti racchiude le principali richieste avanzate al Governo.

Infine, in merito alla situazione tasse e sprechi, Fassino ha presentato uno studio Ifel  sulla contabilità nei municipi italiani. Dai dati emerge come quello dei Comuni sia il comparto che più di tutti ha contribuito al risanamento della finanza pubblica.

"Per dire no a campagne denigratorie" continua Fassino "tutti i sindaci organizzeranno per martedì 19 novembre una conferenze stampa nelle città per portare all'attenzione, nazionale e locale, i numeri veri ". 

ANCI Emilia-Romagna fa propria l'iniziativa promossa dal presidente nazionale e invita i sindaci emiliano-romagnoli ad aderire, comunicando alla segreteria ANCI ( segreteria@anci.emilia-romagna.it ) il proprio interesse e le modalità di comportamento prevista.

Domande frequenti

 

Progetti speciali

  • Accordo fra Agenzia delle Entrate e Comuni per il recupero dell’evasione fiscale.

  • Percorsi, opportunità e strategie per i Comuni in Regione, in Italia e in Europa.

 

Calendario eventi

 
Mese prec. Novembre 2017 Mese suc.
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30