Nuova etichetta energetica per apparecchi e impianti termici e sanitari - ANCI Emilia-Romagna

Vai ai contenuti principali
Sei in: Home - Aree Tematiche - Economia, Energia e Turismo - Le novità - Nuova etichetta energetica per apparecchi e impianti termici e sanitari  

Nuova etichetta energetica per apparecchi e impianti termici e sanitari

Cosa cambia dal 26 settembre 2015

Dal 26 settembre 2015 entrano in vigore i regolamenti 811/2013, 812/2013, 813/2013 e 814/2013 di etichettatura energetica e progettazione (ecodesign) per gli apparecchi di riscaldamento degli ambienti e per la produzione di acqua calda sanitaria.

Cosa cambia per i consumatori

  1. Ogni prodotto sarà accompagnato da una nuova etichetta energetica , che riporta le caratteristiche di efficienza energetica, il rumore, le emissioni e altre info di confronto, e che dovrà essere esposta presso il punto vendita e su siti web, materiale promozionale, listini, offerte commerciali.
    La misura interessa : apparecchiature fino a 70 kW di potenza nominale (o combinati)
  2. Saranno introdotti nuovi limiti minimi di prestazione dei prodotti, con requisiti più restrittivi necessari per avere la marcatura CE e poterli distribuire in UE.
    La misura interessa : apparecchiature fino a 400 kW di potenza nominale.
  3. Sarà introdotta un’etichetta “di insieme”  che classifica anche un sistema realizzato dall’integrazione di uno o più apparecchi (ES: impianti per l’acqua calda sanitaria e il riscaldamento composti da impianto solare + caldaia).

NOTA:  
Dopo il 26 settembre 2015 gli apparecchi non conformi ai nuovi standard non potranno più essere commercializzati in Europa. In caso di acquisto nei mesi precedenti, prestare particolare attenzione ai requisiti di prodotto ! Cerchiamo di evitare acquisti che a breve saranno tecnologicamente superati.

IMPORTANTE

1 - Quanto vale l’ efficienza energetica comportamentale  in casa?
2 - Sistemi efficienti vanno bene, ma non bastano: attenzione al paradosso di Jevons !  (VIDEO - 2 '43'' ITA)

PER APPROFONDIRE:
 

Domande frequenti

 

Progetti speciali

  • Accordo fra Agenzia delle Entrate e Comuni per il recupero dell’evasione fiscale.

  • Percorsi, opportunità e strategie per i Comuni in Regione, in Italia e in Europa.

 

Calendario eventi

 
Mese prec. Settembre 2017 Mese suc.
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30