Bando Smart Working rivolto a Comuni, Unioni, Province e Città Metropolitana - ANCI Emilia-Romagna

Vai ai contenuti principali
Sei in: Home - Aree Tematiche - Affari generali e innovazio... - Le novità - Bando Smart Working rivolto a Comuni, Unioni, Province e Città Metropolitana  

Bando Smart Working rivolto a Comuni, Unioni, Province e Città Metropolitana

La Regione Emilia-Romagna ha destinato 2 milioni di euro  per consolidare la modalità di lavoro in smart working , con un bando  rivolto a Comuni, Unioni, Province e Città Metropolitana.

Tra le spese ammesse a contributo figurano quelle per la formazione del personale  e l’affidamento di servizi formativi  connessi allo Smart Working.

Vi segnaliamo la disponibilità di ANCI Emilia-Romagna a fornire questi servizi in co-progettazione  con gli esperti del vostro Ente. Da anni eroghiamo formazione in house, realizzata 'su misura'   per gli enti locali sulla base di specifiche esigenze formative. Questa modalità permette di definire tempi, contenuti e metodologie didattiche personalizzate, e offre il vantaggio di creare percorsi formativi mirati, in linea con i vostri obiettivi e strategie.

Disponiamo inoltre di tutor  che possono operare online sulle piattaforme e-learning  grazie alla convenzione tra la nostra Associazione e SELF, il Sistema di E-Learning Federato  della Regione Emilia-Romagna.

Ricordandovi che le domande di contributo  vanno presentate entro il 31 luglio 2020 , per qualsiasi informazione potete contattare Brunella Guida, della segreteria formazione:  brunella.guida@anci.emilia-romagna.it  - Tel. 051 6338911

Bando

Consulta gli approfondimenti

Domande frequenti

 

Progetti speciali

  • Accordo fra Agenzia delle Entrate e Comuni per il recupero dell’evasione fiscale.

  • Percorsi, opportunità e strategie per i Comuni in Regione, in Italia e in Europa.

 

Calendario eventi

 
Mese prec. Agosto 2020 Mese suc.
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
         
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31